Simone Thomson

ARTISTA ABORIGINO

La mia storia

Sono un artista aborigeno residente a Melbourne e discendente delle tribù Wurundjeri e Yorta-Yorta di Victoria tramite mia madre, e sono irlandese e scozzese tramite mio padre.

Traggo ispirazione per la mia arte dalle abbondanti trame e colori di questa bellissima terra insieme ai legami ancestrali che ho con Birrarung (fiume Yarra) e Dhungala (fiume Murray). La mia gente è gente di fiume, quindi trovo che i corsi d'acqua spesso si intrecciano nella mia arte insieme ai sogni e alle storie della creazione del cielo.

Rendo omaggio a mia madre, mia nonna materna Kooka Geraldine e sua madre, la mia bisnonna, Kooka Yarmuk. È attraverso di loro in particolare che porto la lingua, le storie e la storia e la conoscenza orale ancestrale tramandatemi da mia madre.

Fin da bambino sono stato benedetto con una forte educazione culturale che include canti e danze tradizionali. Queste pratiche culturali continuarono durante la mia adolescenza, quando divenni il primo studente diplomato della prima scuola aborigena del Victoria, il Worawa Aboriginal College. È qui che ho preso in mano il mio primo pennello a quindici anni e ho creato la mia prima storia da sogno. Non sapevo che avrei continuato questa sacra arte della narrazione fino alla mia età adulta e che avrei comunque ricevuto la stessa guarigione spirituale e la stessa forza che ho ricevuto allora dal collegamento alla mia cultura. Ti invito a condividere con me le mie storie di sogno e il mio viaggio.

Galnyan, rispetto.

Simone